Competence Center, Di Maio sta mortificando il Sud

Interpellanza urgente al ministro Luigi Di Maio:

All’esito della pubblicazione della graduatoria risulta confermata la quasi totale assenza delle regioni del Sud del Paese. Tra gli otto competence center approvati, ben 5 centri solo allocati al Nord, due al Centro, ed uno al Sud a Napoli. Nessuno nelle Isole.

La circostanza che soltanto uno dei centri sia allocato in una Regione del Sud fa emergere una discriminazione che non solo si riflette sulla corretta distribuzione delle risorse per le infrastrutture, ma che svolge effetti del tutto inversi rispetto all’esigenza della perequazione infrastrutturale necessaria ad affrontare il grave divario che ancora divide il Paese e che così rischia di appesantirsi ulteriormente. È chiaro che nel caso dei competence center le responsabilità appartengono al precedente Governo che – nella legge, nel decreto e nel bando – non ha previsto alcun imprescindibile correttivo per una corretta distribuzione territoriale al fine di garantire la conseguente equilibrata presenza di tali centri nel Sud e nelle Isole.

Continua a leggere “Competence Center, Di Maio sta mortificando il Sud” »