Gela, risposta deludente del sottosegretario all’Interno Gaetti

A proposito dell’interpellanza urgente al Ministero dell’Interno sul fenomeno della criminalità organizzata a Gela e, in particolare sulle estorsioni, la risposta da parte del sottosegretario Luigi Gaetti è stata deludente, quanto approssimativa. Si insiste nel dire che il PON Legalità 2014/2020 risolverà il problema. Bugia. Ascoltate la mia replica.

chiuso-racket

Racket a Gela, interpellanza urgente al Ministro dell’Interno/IL TESTO

Di seguito il testo dell’interpellanza urgente al Ministro dell’Interno, Matteo Salvini, sulla situazione a Gela:

I sottoscritti chiedono di interpellare il Ministro dell’interno, per sapere – premesso che:

  • alla luce degli innumerevoli danneggiamenti e attentati incendiari che, negli ultimi mesi, stanno dilaniando la città di Gela e mettendo in serio pericolo la sicurezza dei cittadini, la prima firmataria del presente atto il 9 novembre 2018 ha riportato, attraverso l’interpellanza urgente indirizzata al Ministro dell’interno n. 2-00167, scene di guerra con carcasse di auto bruciate e ridotte a cenere, prospetti anneriti, serrande sciolte, balconi danneggiati, situazioni in relazione alle quali risulta necessario e improcrastinabile l’invio sul posto di un adeguato contingente delle forze dell’ordine;
Continua a leggere “Racket a Gela, interpellanza urgente al Ministro dell’Interno/IL TESTO” »