Giornata mondiale della lotta contro le mutilazioni genitali femminili (infibulazione): “L’accoglienza ai rifugiati nel rispetto delle regole, a partire dalla lotta alle mutilazioni genitali femminili”

Il riconoscimento della dignità della donna passa per il rispetto della sua integrità fisica“.

Lo afferma Giusi Bartolozzi, capolista di Forza Italia per la Camera dei deputati nel Collegio di Agrigento, Caltanissetta, Gela e Mazara del Vallo.

Oggi è la Giornata mondiale della lotta contro le mutilazioni genitali femminili (infibulazione) indetta dalle Nazioni Unite. Una pratica arcaica di violazione dell’integrità fisica, di umiliazione e repressione della femminilità, che colpisce più di 200 milioni di donne nel mondo.

Occorre combattere questa orribile tradizione che purtroppo adesso accompagna anche i flussi migratori. Al contrasto nei Paesi che praticano diffusamente le mutilazioni genitali femminili (Tanzania, Kenya, Etiopia, Uganda, Malawi e Senegal) occorre affiancare la lotta nel nostro Paese, dove il fenomeno sta crescendo, impedendo e reprimendo condotte che vanno ritenute criminali. Chi viene legittimamente in Italia ne deve rispettare le regole di civiltà, per questo occorre affiancare alla imprescindibile mediazione culturale, un serio sistema di controlli e sanzioni”.

Agrigento

Agrigento capitale italiana della cultura 2020, possiamo farcela

Possiamo farcela, ci sono tutti i presupposti perché Agrigento possa essere capitale italiana della cultura 2020”.

Lo afferma Giusi Bartolozzi, candidata capolista per la Camera dei deputati di Forza Italia nel Collegio Agrigento, Gela, Mazara del Vallo, a conclusione dell’incontro tenutosi oggi al Ministero dei beni culturali e del turismo tra la delegazione per la candidatura, guidata dal Sindaco Lillo Firetto e dal Cardinale Franco Montenegro, e la Commissione presieduta da Prof. Baia Curioni.

Agrigento – prosegue la capolista di Forza Italia – costituisce la frontiera culturale d’Europa e la cultura è frontiera per la crescita economica e sociale del suo territorio. Tutte le forze politiche sostengano lo sforzo della Città per conseguire questo importante obiettivo”.